Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 24-03-2011 | Autore : balzac
Categoria : Confessioni | Totale Visualizzazioni : 17481 | Votazione :


  
balzac
writer

avevamo deciso di andare a vedere un film porno per rinnovare la nostra eccitazione. ci sedemmo nelle ultime file, e sullo schermo cazzi in culo, fiche spalancate, cazzi negri in fiche sbrodolate. mia moglie comincị ad agitarsi sulla poltrona, la gonna le saĺ fino all'inguine. ansimava, mi disse che stava colando come una fontana. allora le scostai lo slip fradicio, le spinsi due dita nella fica, e con un dito cominciai a martellarle il clitoride duro come un piccolo cazzo. ś́́́́́́́́́́́́́́́́ coś́́́́́́́́́́́́́́́ disse lei allargando le cosce, facendosi penetrare dalle dita, poi mi chiese di farlo a forbice. si tolse lo slip, si solleṿ un poco sulla poltrona, in modo che io potessi infilarle un dito nel buco del culo e due nella fica. ormai godeva, se ne fregava se qualcuno ci sentiva, mi bagnava le dita con i suoi umori di troia. poi mi prese il cazzo in mano e cominc̣ a segarmi, prima lentamente, poi sempre più rapida. urlava, adesso, voglio un cazzo,  un cazzo, un cazzo... in quel momento sentii che qualcuno si era avvicinato, prima che potessi capire chi fosse, sentii un cazzo enorme appoggiarsi alla mia bocca; seguitando a sitalinare quella troia di mia moglie, mi decisi ad imboccare quel cazzo, era duro, era lungo, era largo comee un barattolo, lo spompinai per qualche minuto, poi lui mi venne in bocca con una sborrata che non finiva mai. mia moglie aveva visto tutto, ed ora si stava sditalinado come una dannata. allora le infilai la lingua in bocca, per farle assaggiare la sborra dello sconosciuto. che buono, disse, voglio prenderlo alla fonte. lo scconosciuto sent́, si avviciṇ a mia moglie, le disse fammi un bocchino brutta troia, voglio vedere se sei una brava pompinaraa come tuo marito. mia moglie ormai era partita, prese in mano il cazzone dello sconosciuto, gli lecc̣ i coglioni, poi lo scappelḷ e si infiḷ tutto l'arnese nella bocca, succhiandolo come sa fare lei. mentre succhiava il cazzone, si solleṿ dalla poltrona e mi paṛ il culo davanti alla bocca, glielo leccai, poi feci in modo che si impalasse con il culo sul mio cazzo mentre seguitava a spompinare lo sconosciuto. le piaceva di essere inculata, e le piaceva sapere che ormai almeno cinque persone stavano assistendo alla scena segandosi furiosamente. intanto faceva su e giù sul mio cazzo, fino a farsi sbattere le palle contro le chiappe. lo sconosciuto le sborṛ in bocca, ma altri cazzi si sostituirono a quello spompinato. lei fece almeno cinque pompini, e si contorceva come una troia sul mio cazzo. tra un pompino e l'altro trovava il tempo di urlarmi inculami inculamiiiiiiiii sono una troia inculamiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii. alla fine le schizzai nel culo. godevo come un matto a vederla coś troia. ma lei volle che la aiutassi a spompinare i presenti, mentre io le facevo un furioso infinito ditalino e lei mi segava il cazzo fino a farmi sborrare ancora. la sera, a casa, volle che la inculassi alla pecorina, urlava, diceva sono la tua porcaaaaaaa. in quel momento entṛ nella stanza nostro figlio, segandosi il cazzo. ma questo viene dopo. scrivetemi e continueṛ..........




ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Confessioni

Il benzinaio
quel giorno che ero arrapata
La padrona di casa
da sola in casa
un super pompino a mio cognato
Prima Volta
mia suocera
Ultimi racconti nella categoria Confessioni

Un favore a mia moglie.
Tania la mia ex
Tania la mia ex 2
l'e-mail porno-l'infermiera
Piccanti momenti di condivisione
con prete nel confessionale
l'e-mail porno 2


    Racconto a Caso
Autore : Jill Jolie
Guardami tra le cosce,e buon compleanno!

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1227
» Totale Autori
329

Top   

Copyright 2014 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni