Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 22-09-2013 | Autore : and55fi
Categoria : Esibizionismo | Totale Visualizzazioni : 4784 | Votazione :


  
and55fi
Tifoso di calcio, e amante del piacere con sesso disinibito anche un po' guardone

 Vi Voglio raccontare quello che mi è successo giorni fa, Ero andato a fare spesa verso le 13 in un grosso supermercato (non faccio nomi) ed avevo posteggiato la macchina nel parcheggio sotterraneo, al livello 2. data l'ora in settimana non c'era nessuno o quasi, così scendo dall'auto prendo l'ascensore interno e salgo al piano terreno dove c'era il negozio. Fatta la spesa ritorno al livello 2 del parcheggio, avevo messo la macchina nella parte in fondo abbastanza isolata, quando mi avvicino all'auto e scarico la spesa nel bagagliaio, noto un auto dietro una colonna dalla quale provengono dei rumori strani. in quel momento quel livello di parcheggio era vuoto, così incuriosito mi avvicino senza farmi vedere, e vedo che dentro l'auto c'erano due persone, un uomo di circa 70anni ed una donna molto più giovane avrà avuto 40anni, l'uomo le stava ciucciando le tette, anzi le tettone visto che erano molto grosse, io eccitato, mi sono messo dietro la colonna e vedevo tutto molto bene, loro sapendo che non c'era nessuno, avevano abbassato anche il finestrino e così io potevo vedere alla grande. il vecchio le ciucciava le tettone e lei aveva preso in mano l'uccello, che per la sua età era abbastanza grosso, lei lo masturbava e lui infoiato al massimo si era tolto i pantaloni e con le mutande abbassate si faceva toccare palle e cazzo che era diventato grosso, cazzo era più grosso del mio, poi le ha preso la testa e abbassandogliela sulla fava gliela aveva messa in bocca, io mi sono spostato ancora di più ed eccitato ho cominciato a masturbarmi dopo aver tirato fuori l'uccello, mi guardavo intorno, ma non c'era nessuno. lei pompava alla grande e lui la masturbava dopo che le aveva alzato la gonna e abbassato le mutandine, io eccitatissimo mi sono avvicinato ancora di più ed il vecchio accortosi della mia presenza, non ha fatto una piega, anzi si è eccitato ancora di più e con un sorriso mi ha guardato come se la cosa di essere visto lo eccitasse ancora di più. lei spompinava alla grande e lui l'aiutava con la mano dietro la testa ad andare su e giù. a quel punto mi sono avvicinato al finestrino, lui lo ha abbassato del tutto, la donna accortasi della mia presenza a fatto per ritrarsi dal cazzo, ma lui la obbligata a continuare. ho infilato una mano dentro ed ho incominciato a toccarle la fica, molto pelosa e bagnata, lei non voleva ma poi a ceduto, io la masturbavo insieme al vecchio, lei gemeva ed io stavo per venire, ma mi sono fermato, a quel punto il vecchio le ha schizzato in bocca, lei quasi soffocando ha bevuto la sbroda, poi si è alzata dal cazzo ancora gocciolante, aveva la sbroda che le colava sulle tette con le gambe larghe, io le ho preso la testa e dal finestrino le ho ficcato il cazzo in bocca, lei ormai senza remore, me lo ha preso e dopo poco ormai gonfio al massimo le sono venuto in bocca mentre il vecchio le leccava la fica, grande sborrata la mia, tanto che lei ormai esausta l'ha bevuta alla grande, ha aperto la bocca e prima che le colasse addosso ha buttato giù, io non contento le ho tolto la testa del vecchio dalla sua fica e l'ho penetrata con 1,2,3 dita poi vedendo che le piaceva ho insistito e la mano è entrata tutta, la fica era bagnatissima ed io che ero con la testa dentro l'auto, le ciucciavo le tettone e la scopavo con la mano, poi è venuta da vera troia, gemendo e trattenendo le grida per non farsi sentire, anche se il parcheggio ero vuoto. le ho tolto la mano bagnatissima, e me la sono asciugata sulle sue tette, lei ormai sodisfatta era a gambe larghe, con le tette di fuori, una vera troia. poi mi sono fatto leccare le dita con la sua lingua, mentre il vecchio se lo toccava scappellandolo, ma mezzo moscio, sai l'età non gli permetteva di rigodere, ma a lui piaceva, ad un certo punto sento una macchina che scende nel parcheggio, così mi ricompongo esco con la testa dall'auto e mi nascondo dietro alla colonna, mentre il vecchio si sistema e la troia pure. vedo altre auto che scendono, così mi avvicino all'auto di nuovo, guardo il vecchio, che mi sorride e così pensando di rivederli gli dò la mia e-mail, lui mi dice che di pc non ci capisce nulla, ma la maiala, ormai rivestita lo prende e facendomi l'occhiolino mi fa capire che le interessa, poi la bacio in bocca slinguandola, sa di sbroda ma mi piace e ci salutiamo. salgo in macchina riparto. sai può darsi che la puttana mi scriva se così fosse te lo saprò dire. mi piacerebbe sapere che rapporto ha con un vecchio 70enne lei una bella fica di circa 40anni, mora capelli corti e gran fisico. mah aspetto e spero che si faccia viva. Al limite sono anche disposto a rivederli tutti e due magari a casa loro che sarebbe più comodo anche perchè mi è rimasta la voglia di scopare quella troia e riempirla di sbroda, mentre lui le schizza in bocca. cazzo ora che ho finito ho il cazzo duro e penso di venire pensando a loro.



ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Esibizionismo

Una vita esibizionista
Che bello essere la troia del proprio uomo
Voyeur con vista sul cazzo nero
LEI DA UNA MANO AL GUARDONE!
garage
I cinque angeli.
quel monello di mio figlio

Ultimi racconti nella categoria Esibizionismo



vai e fatti....
Una sera dai guardoni
Ragguardevole visione
Al parcheggio del supermercato
al mare con guardoni
In macchina col guardone
UNA NOTTATA A TROIE


    Racconto a Caso
Autore : marco.1956
Ellen sta cambiando

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1396
» Totale Autori
4945

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni