Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 11-08-2015 | Autore : matpass
Categoria : Gay | Totale Visualizzazioni : 2674 | Votazione :


  
matpass
sesso sempre come vuoi

Avevo appena 20 anni e andavo alla grande.A parte gli abituè rimediavo sempre qualcun'altro che voleva incularmi o forse erano loro che rimediavano me sta di fatto che il cazzo non mi mancava,quando da un giorno all'altro mi arrivò la chiamata per il servizio di leva.Partii un pò dispiaciuto di dover lasciare alcuni amici a secco per un pò di tempo e non sapendo cosa mi riservava la naja.Una volta arrivato in una città del nord italia e passati alcuni giorni in assoluta tranquillità cominciarono a sussurarmi se volessi fare sessoecc. come se sulla fronte avessi scritto""mi faccio inculare""dovuto non sò a che cosa magari al mio culetto sporgente o perchè ero un bel ragazzo alto con un bel viso o magari perchè qualcuno vide che  ero poco dotato e sarei potuto essere passivo.Con un pò d'apprensione accettai di fare sesso con uno di loro anche perchè ne avevo voglia anchio.Appartandomi con lui le presi il cazzo in bocca per farglielo ingrossare.Una volta duro all'inpiedi nei bagni mi inculò per bene sborrandomi dentro.A lui ne seguirono altri alcuni con cazzi anche notevoli tutti vogliosi d'incularmi che io soddisfavo con piacere.Mi ero fatto un harem non cera giorno che uno di loro me lo chiedesse e a volte anche 2/3.La cosa la venne a sapere
un maresciallo della nostra compagnia il quale mi convocò a rapporto.Mi chiese:è vero che fai sesso con altri commilitoni?Con molto imbarazzo dovetti rispondere di si sperando non avere un CPR o qualcos'altro.Mi chiese se era la prima volta e sentita la mia risposta""NO""e con uomini maturi?Fatto anche Maresciallo.E se io te lo chidessi cosa faresti?Ubbidirei le risposi.Vieni con me mi disse.
Mi portò in una stanza forse era la sua chiuse a chiave invitandomi a spogliarmi.Nel frattempo anche lui si abbassò pantaloni e mutande mettendomi in bella vista il suo cazzo.Ancora non l'aveva duro allora mi abbassai davanti a lui prendendolo in bocca.Cominciai a sbocchinarlo e il cazzo cominciò a crescere.Quando sentii e vidi che era bello duro mi chinai in avanti appogiandomi a una parete per farmi inculare.Si piazzò dietro di me m'appoggiò il cazzo nel buco ed entrò facilmente anche se era discretamente grosso.Le piaceva scoparmi eccome,lo usciva,lo entrava in un colpo,piano forte per buoni 10 minuti finchè mi riempi il buco di sborra.Sei una brava famminuccia mi disse
d'ora in poi quando te lo chiedo dovrai soddisfarmi.In cambio avrai qualche privilegio come licenze, tesserino per uscire la sera e qualcosa da mangiare particolare che non davano agli altri.E non andare con gli altri mi disse.Su questo non lo ascoltai affatto.
Infatti continuai a soddisfare chi mi aveva già inculato e se ne capitavano di nuovi lo facevo ugualmente bastava che avessero un buon cazzo
più grosso possibile.Posso dire che nel periodo passato militare (15mesi) sono stata la troietta di tutti loro.Il mio culo non chiedeva di meglio di essere penetrato.A volte riuscivo pure a eiaculare con un cazzo in culo.Il cazzo ormai mi entrava in culo con una facilità impressionante tanto da farmi pensare di poter prendere qualsiasi misura senza farmi male.Infatti mi sbagliavo.Una volta finito il militare e potendo andare
in francia in un sex shop mi abbordò un arabo.Aveva un cazzo grosso e lungo quanto una lattina di coca ebbi difficoltà a sbocchinarlo e anche a farmi inculare finchè riusci con un colpo a passare l'anello interno.Una volta entrato e stato stupendo sentire come mi inculava per quasi 10 minuti.Le altre occasioni di farmi scopare (ce ne sono tante) le racconterò un pò alla volta
 
 
 



ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Gay

fermato dalla polizia
nipote timido
finalmente pentrato da quel grosso cazzo!
una sera dal capo
Curiosità
l'uomo nero
un massaggio rilassante

Ultimi racconti nella categoria Gay



i senegalesi
doveva essere una vacanza 2
doveva essere una vacanza
Dai 20anni in poi.....
Mario
L'infermiere
Sesso gay dopo serata buca


    Racconto a Caso
Autore : grandepacco
mi mancava scopare con un algerino,e la sorpresa fu molto positiva........

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1358
» Totale Autori
456

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni