Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 06-01-2012 | Autore : eros75
Categoria : Esibizionismo | Totale Visualizzazioni : 6439 | Votazione :


  
eros75

Era una serata di estate e dopo aver trascorso una seratina a cena sul lungomare io e mia moglie decidiamo di farci una passeggiatina. Mezza notte era già passata da un po e la gente iniziava a ritirarsi. Iniziavano a spuntare invece le prime puttane che popolano la riviera la notte.

Ci dirigiamo verso la macchina attraversando un parcheggio e passando vicino ad un auto vediamo un tizio impegnato a montare una puttana. Mia moglie si rigira a guardare e mi sorride. Arrivati vicino la nostra auto si avvicina a me ed inizia a baciarmi, io la palpo un po sul culo e lei di risposta me lo tira fuori. Mi sega un po e poi si china, io le chiedo se non ha paura che ci vedano e lei mi risponde di no, anzi…..

Di li a poco vedo una macchina che passa e rallenta, poi ripassa ancora un paio di volte a distanza di pochi minuti, finchè si ferma a pochi metri da noi. A bordo un uomo sui 60 anni che si sofferma a guardarci. Lei se ne accorge e con ancora il mio cazzo in bocca si alza a 90 girando il culo verso di lui. Allora le scopro le natiche lasciando vedere il suo culo con perizoma al vecchio che dopo poco scende dalla macchina col cazzo in mano facendosi una sega.

Mia moglie si gira tenendo il mio cazzo con la mano, sposta il perizoma e se lo fa ficcare in figa….. era fradicia…. Mentre la scopo fa cenno al vecchio di avvicinarsi e afferra il cazzo, non lunghissimo ma tozzo. Inizia una pompa degna di una Dea del cazzo, più la fottevo più succhiava.

Il vecchio stava con gli occhi sgranati. Con una mano le teneva la testa e con l’altra palpava le tette. In tanto un'altra macchina si era fermata e un giovane si vedeva chiaramente che si segava guardando la scena, Dopo un po’ sborro riempiendole la figa e lei sempre col cazzo in bocca prende una mano del vecchio e la porta sul culo, il porco si bagna le dita con la mia sborra che cola dalla figa e le ficca un dito nel culo iniziando a sditalinarglielo velocemente. Lei inizia a godere , quasi urla ma lui le soffoca la voce iniziando a sborrarle in bocca. Ne aveva tantissima, lei non riusciva  a tenerla tutta e le colava addosso. Non aveva ancora finito di succhiare che da dietro la macchina sbuca uno col cazzo in mano e inizia a sborrare dirigendo gli schizzi contro di lei….. si era visto tutta la scena. Il vecchio si ripulisce il cazzo ci saluta e risale in macchina e così facciamo pure noi.




ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Esibizionismo

Una vita esibizionista
Che bello essere la troia del proprio uomo
Voyeur con vista sul cazzo nero
LEI DA UNA MANO AL GUARDONE!
garage
I cinque angeli.
quel monello di mio figlio

Ultimi racconti nella categoria Esibizionismo



vai e fatti....
Una sera dai guardoni
Ragguardevole visione
Al parcheggio del supermercato
al mare con guardoni
In macchina col guardone
UNA NOTTATA A TROIE


    Racconto a Caso
Autore : nessuno
Voglio raccontare la mia vera storia da sposato, per me forse è uno sfogo in modo che con questo racconto faccio sapere chi e veramente mia moglie.

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1362
» Totale Autori
681

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni