Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 16-02-2012 | Autore : cazzogrosso
Categoria : Esibizionismo | Totale Visualizzazioni : 8100 | Votazione :


  
cazzogrosso
cazzi,culi e bei ragazzi

ieri,salgo sul treno,pieno di pendolari ,dopo aver invano cercato un posto libero,il mio sguardo cade sul pacco di un bel tipo,molto sexy e occhi azzurri penetranti.
il pacco poi ,era notevole! 
sono seduto davanti a lui,mentre leggo un giornale,spesso guardo il suo pacco gonfio,poi,lui inizia a toccarsi....io continuo a leggere,ma spesso ricade il mio occhio su di lui,e vedo che le sue dita battono su un pezzo di carne dura,si vede vedono benissimo i jeans che soffre a contenere tutto quel cazzone.
accanto a me ,un extra comunitario,ma dorme per tutto il viaggio,poi ogni fermata scendono pendolari,prima della mia fermata siamo rimasti solo noi!
lui sempre con la mano sul cazzo ,che si accarezza e i suoi occhi parlano da soli. gli offro una gomma da masticare,che accetta ringraziandomi con un bel sorriso,intanto lui finge di dormire,io posso tenere lo sguardo fisso sul suo gonfio pacco,sono a pochi centimetri e non posso far nulla,comincio a eccitarmi,poi fingo anche io di dormire,sempre tenendo un occhio mezzo aperto!,appoggio la gamba sulla sua,complice il movimento del treno,vedo che apprezza il suo cazzo e' adesso in erezione completa,sono tentato di allungare la mano,ma ho paura,poi arrivo alla mia stazione,mi preparo a scendere,il tipo mi saluta con un caloroso sorriso e mi augura una bella giornata,scendo e mentre mi avvio al sottopasso,il treno riparte,il tipo mi guarda dal finestrino e mi saluta,che rabbia! penso che avrei dovuto rischiare di piu',e che un occasione cosi' non capita tutti i giorni. sono molto eccitato,e dentro di me spero di rivederlo un giorno,magari la prossima volta di perdere meno tempo.....ma e' stato bello anche cosi',e' stato un bel viaggio.
poi la sera a letto,il pensiero torna sul tipo del treno,e la mia immaginazione corre e viaggia a velocita' della luce,mi vedo in un vagone io e lui soli,io che gli succhio il cazzo e lui che mi sborra in faccia! finisco cosi' di sborrare io nelle mutande!e mi addormento,sperando che il sogno di rivederlo si avverri presto.



ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Esibizionismo

Una vita esibizionista
Che bello essere la troia del proprio uomo
Voyeur con vista sul cazzo nero
LEI DA UNA MANO AL GUARDONE!
garage
I cinque angeli.
quel monello di mio figlio

Ultimi racconti nella categoria Esibizionismo



vai e fatti....
Una sera dai guardoni
Ragguardevole visione
Al parcheggio del supermercato
al mare con guardoni
In macchina col guardone
UNA NOTTATA A TROIE


    Racconto a Caso
Autore : mela2010
una vicina curiosa delle mie prestazioni confidategli da mia moglie...

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1405
» Totale Autori
6576

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni