Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 05-08-2011 | Autore : spaccone
Categoria : Incesto | Totale Visualizzazioni : 7516 | Votazione :


  
spaccone
Mi piace scrivere racconti

Oggi 5 Agosto vi racconto la mia più bella storia in vita mia, il mio sogno si è avverato.
E' successo tutto mercoledì quando andaì a casa di mia sorella, c'era lei e il marito, i figli erano al campo estivo,salìì sopra e sentì da fuori la porta mia sorella litigare con il marito, ascoltaì tutto prima di bussare, mio cognato voleva andare via di casa, confessando di avere anche un'altra donna. Dopo tutto io bussaì ed entrai dentro, stava mia sorella con la faccia triste che appena entraì mi abbraccio forte dopodichè mio cognato mi chiamo e andammo in stanza tutti e 2 a parlare e mi spiego tutto, che sapeva della relazione mia con la moglie, e mi disse che aveva un'altra, mi saluto con un abbraccio affettuoso, dopo lui se ne andò dicendo che una volta a settimana voleva vedere i figli.Rimanemmò io e mia sorella, che mi disse se volevo andare a vivere con lei, dopo fumate e fumate io decisi di accettare, e stesso quel giorno rimasi a casa sua a mangiare e la sera mi addormentai con lei, e ieri appena svegliato tornaì a casa mia (vivo da solo dopo che i miei hanno divorziato)  e presi tutto anche il pc, e andai a vivere con il mio vero amore, (mia sorella).Ritornai a casa di mia sorella (il mio amore) e ieri sera uscemmo io e lei soli visto che i piccoli andarono col loro papà, noi 2 andemmo a mangiare una pizza, dopo facemmo un giro a piedi per la lungomare (proprio come marito e moglie), e rientremmo a casa. Ritornati a casa, io avevo tanta voglia di riempire di sborra mia sorella, ma lei disse " Ma si amore ora sei tu mio marito ora posso godere" e io nella mia mente pensai che non dovevo farla molto male, perchè in pancia aveva mio futuro figlio, e la portai a letto nudi tutti e due la menai per il culo erano circa mezzanotte, continuavamo fino alle 3 del mattino, sborrando per tutto il letto e in un batter d'occhio ci trovammo addormentati, stamani il mio amore è uscita presto verso le 8 e mezza le 9, io mi sono svegliato verso le 11 facendomi una bella sega lunga sborrando nei suoi slip puliti, ma tanto nel mio sentimento lei è mia moglie, ora è incinta di circa 4 settimane, io la amo ora vivo con lei e tutto piu della mia vita, spero che presto nasca il bimbo che inizio a trombarmela a tutta forza, ciao e grazie a tutti appena la prossima stupefacente storia ve la racconto, ma tanto ora ogni notte me lo succhia Ciao TI AMO AMORE MIO RAFFAELLA!!!!



ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Incesto

Amore di mamma e non solo...
Come mi sono scopato mia sorella
La suocera
Ho sverginato il culo di mia madre
La zia che insegna
INCESTO A COLAZIONE
il mio dolce fratellino

Ultimi racconti nella categoria Incesto



L'amica bellissima di mia madre
La mia ragazza mi presenta mia moglie
Mia suocera la perfezione
Grazie alla mia titolare mi sono fatto un harem 1continuazione
Grazie alla mia titolare mi sono fatto un harem 2
Grazie alla mia titolare mi sono fatto un harem
Matrigna bollente


    Racconto a Caso
Autore : EDILBOY
UN INGANNEVOLE INVITO DAL TITOLARE...A CASA SUA....

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1379
» Totale Autori
2669

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni