Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 29-09-2013 | Autore : Victory
Categoria : Orgie/Gang Bang | Totale Visualizzazioni : 5115 | Votazione :


  
Victory

Questa  volta  vi parlo  di Anna  la casalinga  annoiata  e amante  della bella vita  che mentre il marito  andava a lavorare  lei si toglieva  gli sfizi  prostituendosi ,  io l'ho  conosciuta tramite un amico  che  me l'ha presentata , Anna è una classica  bellezza del  sud con lunghi  capelli  neri corvini  belle  gambe  slanciate  e tornite  dai tacchi alti  che usa di solito  e esaltate ancora  di più  dalle minigonne  che indossa ha circa  40 anni , ma in realtà non è di Anna  che  voglio parlarvi  ma di una sua amica  Grazia  che è la moglie  di un amico una bellissima  donna di  circa 40/45 anni  e  di come  grazie a Anna  siamo  riusciti  a coinvolgerla nei nostri giochi  erotici , L'avevo vista  insieme  a lei  anche lei una bella donna una bellezza del sud  con belle gambe  spesso messe in mostra  da minigonne mozzafiato e una aria  da santarella che in realtà ero convinto  nascondesse una gran porca , e non mi sbagliavo , Grazia  sapeva  che  Anna  spesso si prostituiva e  che questo gli dava un tenore  di vita  migliore  del  suo, andavano a fare shopping in taxi  , gli faceva regali  e  comprava  un sacco  di  vestiti  grazie al  suo  extra , vedendole  insieme  mi è  subito venuta l'idea  di  cercare di  invitare  Anna a coinvolgere l'amica che fino a allora non lo aveva mai fatto  e non sapevamo la  sua reazione  , ma tentare non nuoce no?? Anna  ha organizzato  una festa  a casa  di un amico   invitando anche  Grazia  e  altre  amiche  , lei  e Grazia  sono  venute  con la macchina di Anna in modo che alla fine dovesse essere lei a riaccompagnarla a casa , come  in tutte le feste abbiamo ballato e anche bevuto  cercando di fare bere Grazia un po di più  non ubriacarla ma renderla un po  euforica ,  con il passare  della serata  alcune  amiche  se ne sono andate  e siamo  rimasti in pochi,Anna  , Grazia  , un paio  di amiche  e 5/6  maschietti  giusto  quello che  volevo  e abbiamo  dato inizio al nostro piano ,  Anna  ha fatto  uno  spogliarello  che  ha alzato  di molto  il  livello  della serata  ricevendo  i complimenti  di tutti  noi  e  le  sue  2 amiche  l'hanno  imitata   mentre  Grazia non  voleva  partecipare  e l'abbiamo  lasciata  un po  in disparte  ,Anna  si  è  seduta  tra me e Carlo   e  ha incominciato a toccarci e  a spogliarci  mentre  le  sue  altre  2 amiche  si dileguavano  come  d'accordo  in camera  insieme ai loro  maschietti . Anna  ha  una bocca  stupenda  due labbra  che sembrano fatte apposta  x succhiare i cazzi  e lo fa  veramente molto  bene un po  come  Bocca di  Rosa  lei  lo  fa x passione il sesso gli  piace  e lo fa  volentieri ,  puttana  si  ma per passione ,  e  si  vede  che gode non finge  lo  senti  quando  risalendo  le sue cosce  arrivi  a toccare la sua figa umida  e calda  ,lo vedi  dai suoi capezzoli  che diventano  duri  e  sodi , lo  senti quando  la senti vibrare come una corda di  violino sotto  le tue carezze , o  quando  gli infili la testa  tra le cosce e vai a slinguare il suo clitoride  e mugola  come una gatta in calore , si Anna  è una gran donna  veramente  ,  non so  cosa  pensasse  Grazia  vedendo  Anna  con 2 uomini   insieme  uno  che gli slinguava la figa  mentre l'altro  si faceva fare un pompino  , poi  messa alla pecorina  con un cazzo in bocca  e uno  nella sua figa  ma  dopo  un po  Anna  si  è alzata  e  prendendoci x i cazzi  si  è avvicinata  a Grazia offrendogli  i 2  cazzi da  succhiare Grazia  non era molto  d'accordo faceva la timida  ma  con un po  di diplomazia  l'ha  convinta  prima a prenderli  in mano  e poi  a farci  un pompino  e  mentre  Grazia  seduta  sul divano  ci  faceva un  pompino  Anna  molto  delicatamente  ha iniziato a spogliarla , prima  la camicetta  poi  la minigonna , il  reggiseno  e ha  incominciato  a accarezzarla  e  infine  gli  ha  sfilato  gli  slip  l'ultima barriera  che proteggeva la sua intimità , Grazia  mi arrappava molto  vestita  ma nuda  era veramente uno  schianto 2  seni  non eccessivamente  grossi ma  sodi  , due  belle  gambe  con al centro  un triangolo  semidepilato con cura  e un culo da favola bello  sodo da sfondare  x tutte le  volte  che x la strada l'ho vista  sculettare in modo  arrappante , mentre Anna  la  accarezzava  e gli  titillava  i capezzoli  io ho  approfittato  x infilare  la mia mano  tra le  sue  cosce  e  Grazia  prontamente le  ha  serrate  ma piano  piano  la mia mano  si è fatta strada  fino  a arrivare alla sua figa  e sentirla umida  e  calda  , piano  piano  le  sue  cosce  si  sono  rilassate  e la mia mano ha potuto  esplorare  quella calda  fessura  dove molte  volte  ho  pensato  di infilarci  il mio  cazzo  e  finalmente ci ero  vicino ,  sentendola  più rilassata  mentre Carlo continuava   a dargli  il suo  uccello in bocca  ho  aperto  le sue cosce  e sono  andato a leccargli  la fessura  a titillare il suo  clitoride  con la lingua  facendole  emettere  dei gemiti di  piacere  e in breve  è venuta  stringendomi la testa  tra le  cosce  come in una morsa ,ma ormai  la strada  era aperta  e  allora l'abbiamo  fatta alzare  e ci  siamo  spostati  in camera  dove c'erano gli altri  e  l'abbiamo  fatto  spazio x lei  nel  grande letto era  ora  di  scoparla  come  si deve e  mentre  Anna  e le  sue  amiche  ci succhiavano  il cazzo  x farlo  diventare  ancora più  duro lei era li nel  letto  a cosce spalancate  pronta  a ricevere i vari  cazzi che  gli offrivamo il primo  a scoparla  è stato  Carlo mentre Franco  gli  dava il suo  uccello in bocca ,era  il  suo  battesimo  di troia  quella sera  e dovevamo  battezzarla alla grande  nò?  con  un sacco  di  sborrate  su di  lei  (e  qualcuna anche  dentro  di  lei ) Carlo  finisce  e lascia il posto a me  vederla  li a cosce spalancate  con quella vulva  pulsante  di  piacere  è  stato  qualcosa di  indescrivibile  ho  appoggiato  la mia cappella tra la fessura  e l'ho  spinto  dentro  con forza  entrando  in quella vagina  umida  e pulsante  che sembrava  risucchiasse il cazzo  ogni volta  che andavo  indietro , poi  l'abbiamo  girata alla pecorina e mentre  un altro  la  scopava  abbiamo  mirato  al suo  culo  vincendo  una sua iniziale  resistenza  (era  vergine  nel culo ) ma lo è rimasta  ancora  x poco  , per  lubrificarlo  non avendo  sotto mano  dei lubrificanti  infilavo  il mio  uccello  nella sua figa  grondante di  umori insieme in una doppia  penetrazione  vaginale  e poi  piano  piano  mi aprivo  la strada  in quel buchino  vergine fino  a stantuffarla  x bene , ma  Anna  è anche  una grande  stronza  in quanto  aveva a  nostra  insaputa  organizzato  una altra sorpresa x Grazia , infatti  sentiamo suonare  alla porta  e Anna va a aprire  e torna  con  2 neri  suoi  amici  che voleva  far partecipare alla festa di Grazia , 2  neri  di  un metro  e ottanta  di  altezza  con un fisico  statuario  e anche  qualcos'altro  di  statuario quando  si  sono  spogliati  , mentre  noi  continuavamo  a provvedere a Grazia  Anna  e  le  sue amiche  hanno  provveduto  ai 2  nuovi  arrivati  , non so  se avevano  una  valvola  come  quella dei palloni ma  quando  i loro  membri sono  usciti  dalle  bocche  fameliche  di Anna  e le  sue amiche  mi sembravano  cresciuti  di  parecchio  rispetto  a prima  e prima  non erano  certo  piccoli , mentre  noi  continuiamo  con la doppia penetrazione  uno  dei neri  gli  si mette di  fronte  e gli  da la sua  mazza in bocca  , credevo  soffocasse  a prendere in bocca  quel  membro  ma  poco  alla volta  gli  è entrato tutto  in bocca  fino  alla fine , l'altro  nero  si  avvicina al letto  e  ci dice  di  fare spazio che  era  il suo  turno  a scopare la troia  bianca  e  afferrata  Grazia  x i fianchi  gli ha  spinto  il suo  uccello  in figa  (meno  male  che l'avevamo  lubrificata e allargata già noi  altrimenti non so  se sarebbe entrato  quel randello  che si trovava  tra le  gambe , ma Grazia  dopo  un paio  di  urletti  di  dolore iniziali  ha incominciato  a trovare  gusto  in quel  randello  la sentivamo  gemere  come  una cagna  in calore  , poi  il nero che  stava spompinando  si  è  messo  sotto  di lei  e l'ha  fatta  mettere  a cavalcioni  sul suo  cazzo   vedere  Grazia  impalarsi  su quel  cazzo enorme mentre l'altro  nero si  piazza dietro  di  lei  e punta  il suo  randello  nel  suo  culo   , Grazia  seppur  sverginata   da noi  non era  certo  in grado  di accogliere  quella mazza enorme  pensavo  io  ma  il nero  che puntava al suo culo  ha detto  di  ficcargli  un uccello in  bocca  così  non urlava   , prontamente  mi sono  piazzato  davanti  a lei  è ho  provveduto  a farla  stare zitta  mentre l'altro  si faceva strada  nel  suo  buchetto  posteriore poco  alla volta  fino  a spingerlo  tutto dentro  e  a sbatterla  dicendogli  ti piace  troia  il  cazzo  nero ?   ormai  eravamo  alla fine  quasi  e allora  x  rendere gli  onori  alla nuova  troia  Anna  e  le amiche  con pompini  e  seghe  ci hanno portato   alla eiaculazione  facendoci  sborrare  su Grazia come  Battesimo  della Nuova troia



ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Orgie/Gang Bang

La troia di tutti
giochi perversi di una giovane coppia 1
Dal fruttivendolo
Orgia nel bar
Chissà  com' era il film...
orgia improvvisata
Sorpresa!

Ultimi racconti nella categoria Orgie/Gang Bang



prima di me
Una ragazza dal carattere insospettabile
la scommessa
l'amico, il nero e....
agriturimo
in discoteca
AL CLUB


    Racconto a Caso
Autore : xxxxx
avevo appena acquisito una società che aveva molto crediti da recuperare, quindi decisi di mettermi al lavoro per recuperare i crediti

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1366
» Totale Autori
726

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni