Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 15-04-2014 | Autore : xxxxx
Categoria : Orgie/Gang Bang | Totale Visualizzazioni : 3989 | Votazione :


  
xxxxx

la donna continuava a fare la sostenuta, così durante il viaggio non aprì bocca, ma era consapevole che era costretta a fare quello che volevo io, ed esaudire i miei desideri sessuali, così arrivati a destinazione, suonai alla porta, ci venne ad aprire il mio amico, che con un sorrisino malizioso ci fece entrare, in sala c'era la sua dolce mogliettina che ci aspettava seduta sul divano, anche lei una bella cavallona bionda, il mio amico versò un calice di vino a testa, lo sorseggiammo poi il mio amico guardando la mia ospite disse "certo che la tua amica è molto bella" ed io "grazie, è molto efficiente" e il mio amico incuriosito "ah..si in che senso?" io "vedrai" la moglie del mio amico "dai.." dai loro sguardi leggevo curiosità ed eccitazione, perchè sapevano che avevo in mente qualche cosa di spinto e dissi "conoscendo i vostri gusti, lei sarò a vostra, anzi a nostra disposizione" alla coppia in un secondo brillarono gli occhi, e lei disse "vorresti dire che lei, e noi.." io "si proprio quello, visto che a te piace farti leccare la sorca da un'altra donna, lei sarà ben felice di esaudire questo tuo desiderio" poi rivolto al marito dissi "e a te che piace scoparti un'altra donna davanti a tua moglie, potrai usufruire dei suoi buchi" e il marito un pò malizioso disse "e tu che piace riempire i buchi di mia moglie oggi vai da dio" la mogliettina che si era eccitata a sentire il programmino pomeridiano stando seduta sul divano, divaricò la gambe, la mini le si sollevò mettendo in mostra la sua fighetta nuda, la porca non aveva messo le mutandine intuendo il motivo della mia visita e disse "a questo punto possiamo iniziare" e io "certo" lei rivolta verso la cavallona bionda disse "vieni cara, dammi una leccatina" e io con un topo secco le ordinai "forza leccale la figa, datti da fare" la biondona si avvicinò alla mia amica, si chinò con le mani allargò la sorca dell'altra donna e ci tuffò la lingua, cominciò a leccare la fregna bagnata della mia amica, sentendosi accarezzare dalla lingua dell'altra donna cominciò a mugolare di piacere "ooohh...aahhh...che bellooo...mmhhh...siiiii" dissi al marito che stava assistendo alla scena "forza datti da fare anche tu" si avvicinò alla mia amica le sollevò la mini, le sfilò le mutandine la sistemò quasi a pecorina, e si tuffò con la bocca in mezzo alle sue grazie, con la lingua iniziò a slapparle la figa e il buchino posteriore, la donna sentendosi leccare in quel modo ci mise poco a bagnarsi, il mio amico ci sapeva fare con la lingua, le faceva arrivare certe slinguate nei suoi buchi, che lei di riflesso leccava ancora più in fretta la fregna dell'altra donna, e la mia amica gemeva di piacere "ooohh...mmmhhh...come lecca beneeee..che cagnaaaa" intanto il mio amico aveva già tirato fuori il suo bastone dai pantaloni, non vedeva l'ora di piantarlo nella figa di quella cavallona bionda, ci appoggiò la sua cappella gonfia e con un colpo secco e deciso lo sbattè dentro alla fregna della donna, sentendosi riempire da quella mazza di carne la donna ebbe un sussultò si stacco dalla figa della donna e gemette "aahhh...mmhhhh............" l'uomo non perse neanche un secondo e iniziò a scoparla, la mogliettina vedendo il marito che aveva iniziato a fottersi la donna disse "mmhh...così scopati questa zoccola" poi rivolta alla donna le ordinò di nuovo di leccarle la figa "forza leccami la figa...daiii" intanto anch'io ero pronto a entrare in azione avevo tirato fuori il mio bastone dai pantaloni e l'offrì da succhiore alla moglie del mio amico, non vedeva l'ora di assaggiare il mio bel cazzone turgido spalancò la bocca e se lo fece scivolare in gola, poi come un indemoniata iniziò a succhiarmelo e io "mmmhhh...che bocchinaraaa...succhia divinamente" il maritino era troppo preso a fottersi la mia amica che neanche sentii, la stava fottendo più velocemente che poteva, dopo alcuni minuti che sua moglie mi ciucciava il cazzo se lo staccò di bocca si spostò e mi offrì la figa, appoggiai il mio uccello duro sulla sua caverna e lo spinsi dentro, la donna sentendosi penetrare dal mio bastone di carne si contorse e mugolò di piacere "aahhh...dio mioooooo...che belloooo...mmhhh.....scopami...scopami ti prego...scopamiiii" il marito sentendola accogliere in quel modo il mio cazzone urlò "si scopala quella troia..scopla..sbattila per bene" intanto la mia amichetta era pronta a sbrodolare, le silurate che le stava dando il mio amico l'avevano portata all'orgasmo e mugolò "mmmhh...stò per venire..vengooo...vengoooooo" e lui "ooohhh...siiii godi troia...godiiiiii" ma anchei l mio amico era pronto a sborrare, tolse l'uccello da quella figa fradicia lo sbattè in bocca a sua moglie e le ordinò "bevi troia...beviiii...." la donna iniziò a bere lo sperma del marito, intanto io avevo iniziato a scoparla selvaggiamente, l'altra donna in silenzio stava riprendendo fiato, la cavalcata appena fatta l'aveva stancata, intanto anche la moglie del mio amico stava per venire "uuuhh......mmmhhh.....vengo...vengooooooo...siiiiii" la fregna della donna e un lago di sbroda, il mio amico disse "mettile il cazzo nel culo, spaccale il culo a questa troia" tolsi l'uccello dalla figa della sua signora, la girai a pecorina e ci appoggiai la cappella gonfia sul suo orifizio e inizia a spingere lei sentendo il mio bastone grosso che voleva entrare lì dietro mugolò "mmmhhh....mamma mia com'è grossooooo" continuavo a spingere con insistenza il suo buchino si doveva dilatare parecchio per far entrare il mio cazzone,e lei "spingi...spingi..sbattimelo dentrooooo" quando riuscì ad allargarsi per farmi entrare il bastone iniziò la penetrazione, sentedosi riempire il posteriore dal mio coso mugolò "uuhhhh.........è enormeeee...dio mio com'è grossooooooooooo" il marito "bravoooo....sfondale il culoooo" a vedere che mi stavo inculando la moglie si eccitò, il cazzo le ritornò in erezione, si avvicinò alla mia schiavetta, si stemò dietro alla donna le allargò le chiappe e inziò a premerle il cazzo nel buchino, la donna era costretta a prendersi nel culo il cazzo dell'uomo, in pochi secondi il posteriore della donna si allargò e l'uomo potè iniziare a incularsi la donna ed escalmò "mmmhhhh che bel buchino accogliente...come entra beneee....sicuramente ci sei passato tu da qua dietroooo" la donna mugolava "aahh.......aaaaahhh......mmmhhh...."entrambe le donne avevano nei culi i nostri cazzi, comiciammo a sbatterle per bene mugolavano, si contorcevano, poi il mio amico disse "lascia stare il culo di mia moglie, sbattilo nella figa della tua amica..." accontentai la richiesta del mio amico tolsi l'uccello dal culo di sua moglie mi misi sotto alla donna e le feci scivolare il cazzo nella figa, la donna adesso aveva entrambi i buchi impegnati, il cazzo del mio amico che le stantuffava il culo e il mio la sorca la donna in pochi minuti raggiunse l'orgasmo "aaahhh......ahh...vengooooooo...." e la moglie urlò "mmmhhh...come gode questa cagnaaaa....." quando la donna finii di sbrodolare il marito tolse l'uccello dal culo della donna e m'invitò a sfondarlo con il mio, e disse "accomodati, sbattile il tuo lì dietro" appoggiai il mio cazzone sull'orifizio della mia schiavetta e inziai a spingere, il buchino della donna cominciò a dilatarsi, per farmi entrare si dovette allargare parecchio, e quando il mio cazzo trionfante cominciò a riempirle il culo la donna iniziò ad ansimare "uuuhhh.....dio miooooo com'è grossoooo......aahhhhh" il mio amico eccitatissimo "sfondalo...sfondale il culooooo" le sbattei completamente il cazzo nel culo e cominciai a scoparla...ero pronto a scaricarmi le palle, che la inculava più velocemente che potevo lei "dio mio...dio miooooooooooooooo" e io "resisti...resistiiii..stò per sborrareeee" dopo quelle parole inziai a scaricare quintali di sperma caldo nel culo della donna e lei sentendosi riempire il culo in quel modo mugolò "uuhhh...quantaaaa....mamma mia quantaaaaaa" quando finii di schizzarle nel culo, tolsi l'uccello da quel pertugio e il maritino disse "inculati mia moglie e che io la fotto nella figa, facciamo un bel sandwich" la donna si prese a smorzacandela l'uccello del marito ed era pronta a ricevere il mio nel suo posteriore, mi avvicinai, appoggiai la mia verga sul suo buchino più stretto e con un colpo deciso iniziai a penetrarla la donna sentendomi entrare lì dietro "aahhh....aaaahh.......che cazzoneeeeee" quando le fuoi completamente dentro io e il marito cominciammo a scoparla in entrambi i buchi lei "mmmhh........bellissimooooooooooooo....mi state facendo impazzireeeee" in pochi minuti la donna sbrodolò "vengooooooooooooooooooooooooooooooo" il marito si fece travolgere dall'orgasmo della moglie che sborrò anche lui "sborro...sborrooooooooo" schizzò nella fregna della moglie, io continuai imperterrito a incularla, la inculai a lungo, le tenni il cazzo nel culo fino a che non sborrai quando ero pronto a scaricare le urlai "vengooo....vengoooooooooo" la donna sentendo il mio sperma caldo riempirle il culo mugolò "dio...che bello...dio che belloooooo...dio mioooo che cavalcataaa" dopo averle riempito il culo con la mia crema mi staccai, poi lei e alla mia amica mi feci fare un bel doppio pompino e come premio schizzai sui loro visi, dopo quella sborratona finale io e la mia schiavetta ci rivestimmo, e prima di uscire la moglie del mio amico chiese "ma è la tua ragazza?" io sorridendo "no è la mia schiava personale" uscimmo di casa lasciando sbalorditi i miei amici, dopo quel giorno la mia schiava personale la usavo sempre più spesso per soddisfare le mie voglie sessualo



ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Orgie/Gang Bang

La troia di tutti
giochi perversi di una giovane coppia 1
Dal fruttivendolo
Orgia nel bar
Chissà  com' era il film...
orgia improvvisata
Sorpresa!

Ultimi racconti nella categoria Orgie/Gang Bang



prima di me
Una ragazza dal carattere insospettabile
la scommessa
l'amico, il nero e....
agriturimo
in discoteca
AL CLUB


    Racconto a Caso
Autore : violetta
Ero ricercato negli ambienti gay delmio paese. Perchè...rivedere Arturino

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1373
» Totale Autori
2064

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni