Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 14-12-2013 | Autore : and55fi
Categoria : Lesbo | Totale Visualizzazioni : 7768 | Votazione :


  
and55fi
Tifoso di calcio, e amante del piacere con sesso disinibito anche un po' guardone

Ciao sono sempre io la 50enne vogliosa e vi racconto quello che è successo qualche giorno fa quando è venuta a trovarmi mia suocera 85enne. (premetto che quel porco di mio marito non sa nulla e spero che non legga quello che scrivo....comunque anche se lo leggesse credo che conoscendomi gli piacerà anche se non ne farà parola con sua madre) Dunque quel giorno io ero ancora eccitata per le chat che avevo avuto con una mia amica lesbica ( perchè per chi non lo sapesse oltre al cazzo delle volte gradisco anche la fica....basta godere) e così dopo pranzo quando mia suocera è andata a letto per un riposino mi è venuta voglia e sono andata in camera anch'io, mia suocera russava ed era a pancia in su, la camicetta era aperta quanto basta e le tettone enormi ma cadenti erano fuori...mamma mia quanta roba.......mmmmmmmmmmmm...io ero eccitatisima...ma avevo anche paura di fare una frittata...comunque me ne sono fregata e sono entrata, mi sono tolta la vestaglia e sono rimasta completamente nuda, poi mi sono adagiata sul letto accanto a lei, avvicinandomi di fianco, senza pudore ma con la fica bagnata, ho allungato una mano e le ho tolto il lenzuolo che la copriva, cercando di non svegliarla, ed è li che mi sono accorta che prima di mettersi a letto aveva preso delle gocce di tranquillante per cui stava dormendo tranquillamente...così ho osato, le ho aperto tutta la camicetta, è rimasta in mutande, dopo facendomi coraggio ho incominciato ad abbassargli le mutande, piano piano...fino alle ginocchia..lei non si è accorta di niente...e continuando fino ai piedi gliel'ho tolte...ora era praticamente nuda...mmmmmmmmmmmmmmmmm..certo pelle grinzosa...ma eccitante...io ero bagnatissima...con una mano mi toccavo la fica e con l'altra le sfioravo le tettone...poi la fica poco pelosa ma con mia grande sorpresa molto grassa e con delle labbra prospicenti...a quel punto non ci ho visto più data l'eccitazione...o la va o la spacca..così ho cominciato ha palparle le tettone molto cadenti fino all'ombellico, e lei nulla ferma immobile dormiente, poi sono passata alla fica e con una mano gliela masturbavo....e lei ancora niente..poi non ci ho visto più le sono saltata addosso baciandole le tettone e strizzandole tanta roba......ed è li che ha aperto gli occhi..mi ha fissata sorpresa, io le ho tappato la bocca ed in un orecchio le ho detto..zitta maiala vedrai che ti piacerà..zitta se no dico tutto a tuo figlio..lei impaurita è rimasta immobile...io così ho avuto campolibero..mi sono messa a 69 sopra di lei e ho cominciato a leccargli la fica, lei si bagnava...io ciucciavo e poi dopo un pò lo sentita gemere di piacere...la zoccola stava godendo..più leccavo e più si bagnava...mmmmmmmmmmmmmmmm.....gli piaceva, infatti mi sono accorta che anche lei mi leccava la mia ficona..siamo andate avanti per un pò poi mi sono alzata colante dalla fica e l'ho masturbata di brutto con le mani 1,2,3,4 dita dentro la sua grassa fica, lei si contorceva alla grande, vecchia zoccola ma ancora vogliosa.............poi tutta la mano dentro ed è a quel punto che ha gridato godooooooooo troia mi fai godere dopo vent'anni....puttana che non sei altro godooooooooo.....ed è venuta..la sua fica colava come una fontana.........le strizzavo con l'altra mano le tettone, quando ho tolto la mano dalla sua fica, era bagnatissima, la fica è rimasta aperta .......che fogna......tutta colante......mmmmmmmm......dopomi sono messa con la fica sulla sua faccia e sono venuta anch'io bagnandola tutta.....poi spossata le sono crollata accanto ................mmmmmmmmmmmmmmm....non ci potevo credere che goduta mmmmmmmmmmmmmmm....eravamo in un lago di sbroda......poi mi sono alzata come se nulla fosse e sono andata in bagno. Dopo essermi lavata sono andata in cucina a preparare un caffè ed è li che dopo poco mi ha raggiunto mia suocera, mi ha sorriso con aria soddisfatta, ma di quello che è successo non ne abbiamo parlato come se nulla fosse successo e così è stato fino a quando è arrivato mio marito che l'ha riaccompagnata a casa. E' stato bellissimo e da questo deduco che il piacere non ha età.....basta saperlo cogliere al momento giusto...ora sono molto curiosa di vedere come si comporterà mia suocera la prossima volta che la vedrò...chissà.......non vedo l'ora.....da brava troia potrei anche proporle di farsi scopare da qualche cazzone occasionale davanti a me........vedremo....ora stacco se no vengo mentre scrivo ciao porcelloni.....




ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Lesbo

La mia storia reale
Rossella
La mia migliore amica è malata di sesso!
Una fantastica trasgerssione con Paola
Seduco mia suocera
Sedotta da Lisa
Il massaggio dell'ano pulsante

Ultimi racconti nella categoria Lesbo



un pomeriggio di fuoco
Sbattuta da 2 Donne
gnocche da infarto e non proprio lesbiche.
Mia cugina vuole la mia fica!
Il massaggio dell'ano pulsante 2
Lesbicata con suocera
La commessa sottomessa


    Racconto a Caso
Autore : rolandino
la mia iniziazione...

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1394
» Totale Autori
5452

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni