Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 04-01-2015 | Autore : mamy1962
Categoria : Incesto | Totale Visualizzazioni : 8532 | Votazione :


  
mamy1962

In un precedente racconto vi ho già raccontato di me e mio genero, ormai in rapporti intimissimi da alcuni anni...
Ma  quello che sta' succedendo in quest'ultima settimana è qualcosa che è fuori della più fervida immaginazione erotica che un essere umano possa aver mai avuto (secondo me...).

Mi spiego subito: mio marito ha subito un intervento agli occhi (cataratta ad entrambi..) e deve rimanere bendato per almeno 8 giorni...

Mio genero è un  medico , e (come ho già spiegato in un'altro racconto) abitiamo tutti insieme...
Mia figlia che lavora col padre e' rimasta da sola a tirar l'azienda avanti e la mattina và via portando la sua bambina a scuola....

Rimaniamo quindi sempre noi 3 da soli... io mi accingo a preparare la colazione come al solito per tutti e tre..
Mio marito ovviamente non vede a causa del bendaggio, ma mi fa accendere sempre la TV poiche' gli piace ascoltare il TG di buon mattino come fa' da anni...

Io gli piazzo la sua tazza di latte accompagnandogli le mani fino a fargli toccare la tazza e i biscotti...ed inizia a far colazione..
Mio genero esce dal bagno in accappatoio..ed entra anche lui in cucina per la colazione....  io sono vestita con un abitino leggero da casa , visto il caldo primaverile...ed e' uno di quei vestitini chiusi da laccetti di stoffa e abbastanza succinti....

Come buongiorno lui mi si avvicina sicuro del fatto che mio marito non vede e mi abbraccia da dietro dandomi una slinguata dietro ad un orecchio....io ovviamente non fiato e sto' ferma.. lui quindi si fa' piu' audace e mi appoggia il pacco sulle natiche....e sento che stà avendo un'erezione... allora delicatamente e cercando di non far il minimo rumore 
gli infilo una mano sotto l'accappatoio e gli prendo il cazzo in mano .... al contatto con la mia mano gli si indurisce completamente il bastone .... una goduria sentirmelo crescere in mano.... io mi volto con la testa e gli offro la mia bocca... ci baciamo voluttuosamente e senza staccarci.. noncuranti che a 3 metri da noi c'è mio marito che sente la tv e mangia biscotti accompagnati da un sorso di latte..

Mio genero scende con una mano tra le mie gambe e  la infila direttamente tra le cosce , infilandomi il medio e l'anulare nella vagina....sempre con delicatezza.... io mi stacco dalle sue labbra e sempre delicatamente mi abbasso infilandomi il suo cazzo in bocca.... bello.. grosso.. duro come il marmo... lui continua a tenermi le dita nella vagina ma poi  l'altra mano me la piazza dietro la testa guidandomi il pompino che gli sto' praticando... me la spinge cosi' tanto verso di lui che sento il cazzo toccarmi le tonsille...allora gli faccio segno con la mano che non deve spingere altrimenti mi soffocherebbe e io potrei tossire...facendo sentire qualcosa a mio marito... quindi dopo un paio di minuti di pompino lui mi fa' alzare e prendendomi per una mano e facendo cenno col dito sulla bocca di non far tropppo rumore, mi porta al tavolo dove lui si siede per primo e poi mi fa' segno di sedersi su di lui....
io gli faccio segno di no, ma lui sempre usando i gesti mi fa' capire che non vuole sentire ragione... e si apre tutto l'accappatoio lasciando libero il suo serpente perfettamente dritto .

Quindi mi fa segno di alzare una gamba e di sedermi sul suo palo di carne...

Io obbedisco... alzo una coscia facendo in modo da scavalcarlo da un lato e comincio ad abbassarmi per permettergli di penetrarmi.. appoggio la vagina sul suo glande e prendendo l'asta in mano me la punto all'imbocco della vagina... quando il glande e' completamente entrato quel bastardo da' un colpo di reni e mi impala completamente ... la sensazione fu' cosi' bella che non potei far a meno diemettere un sospiro a denti stretti... fffffffhhhhh....
mio marito sentii e mi chiese " Che c'è Anna??" e io subito e pronta ..." niente... il mio latte è troppo caldo... non me ne sono accorta e quando ho toccato il liquido con le labbra mi sono scottata..." e lui quindi disse "Fai attenzione la prossima volta allora..." 
che avrei dovuto dirgli ? ... 
tuo genero mi ha riempita le viscere in un colpo solo con 24 cm di verga???  :) 

il bastardo mentre mi teneva impalata mi infilo' le mani sotto la veste e comnciava a pastrugnarmi le tette strizzandomi i capezzoli , facendomeli indurire come chiodi.... io allora per non essere da meno cominciai a muovermi delicatamente facendo roteare il mio bacino su di lui....il quale cominciò a sentire il piacevolissimo effetto del mio massaggio vaginale.... ma non poteva pomparmi ... il rumore sarebbe stato troppo .. quindi lasciava fare tutto a me.... 

Andammo avanti per un po' di minuti quando capii che lui era prossimo all'orgasmo... mi alzavo da lui leggermente e poi mi risiedevo completamente sul suo membro.... ebbi un'orgasmo bellissimo e feci l'impossibile per trattenere mugolii e respiro affannato a causa della presenza di mio marito a pochi metri... anche lui non fu'  da meno e dopo pochi secondi mi seguii.. me ne accorsi perchè all'improvviso mi appoggiò la bocca sul collo e addentandomi dolcemente cominciò a leccarmi  mentre sentivo il suo respiro farsi piu' ansimante.. poi si bloccò improvvisamente dandomi un colpo di verga piu' in profondità ..

Percepii che mi stava sborrando dentro a causa degli impulsi che menava il suo cazzo ben conficcato dentro di me....ci mise almeno due minuti per svuotarmi il suo sperma nella mia pancia... quindi si blocco' e rimanemmo cosi' per qualche altro minuto...
Quindi io gli feci segno che mi sarei alzata per andare in bagno.. lui annuii... presi un paio di tovaglioli dal tavolo per usarli come eventuale asciugatori per quello che sarebbe successo subito dopo che mi fossi alzata dal suo enorme tappo... e ci vidi giusto... 
Come mi sollevai da lui sentii una marea di liquido che mi stava per colare dalla figa... Sperma e umori si erano uniti dando vita ad una marea liquida senza fine... 

Misi subito i tovaglioli che avevo in mano tra le cosce e mi avviai in bagno.... mi piazzai sul bidèt e cominciai a lavarmi... anche il bastardo si alzo' e mi venne appresso... il bagno era aperto.. entro' e mi disse sorridendo e molto soddisfatto: " Stavolta l'abbiamo fatta proprio grossa... non mi ero mai arrapato tanto... e a te ? E' piaciuto ?"  "Sei stato un infame... ma.. si'.. mi è piaciuto tantissimo... il fatto di scopare affianco a mio marito mi ha fatto impazzire..."
E lui mentre si lavava l'uccello nel lavabo disse: " Domattina lo rifacciamo... ma stavolta te lo piazzo nel culo..."  lui mi prendeva regolarmente da dietro.. ero abituata alle sue notevoli misure anche nel mio didietro.. pero' era sempre faticoso l'inizio della penetrazione... quindi mi opposi... e lui disse " .. ma smettila... ormai ti ho sfondata in ogni dove... bastera' solo che ti fai trovare ben lubrificata... e guarda che te lo faccio lo stesso.... quindi ti consiglio di prepararti...." e se ne  uscii dal bagno....

Io mi innervosii non poco... pensavo come faro' a non emettere neanche un mugolio se mi inculerà ??? 

Ma mentre pensavo a ciò cominciai a cercare dove stava la mia bottiglietta di olio Johnson che mi sarebbe dovuta servire all'indomani...  :)




ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Incesto

Amore di mamma e non solo...
Come mi sono scopato mia sorella
La suocera
Ho sverginato il culo di mia madre
La zia che insegna
INCESTO A COLAZIONE
il mio dolce fratellino

Ultimi racconti nella categoria Incesto



la casa dell'amore 4
la casa dell'amore 3
la casa dell'amore 2
Da anni sono la donna la donna di tuo fratello
Mio fratello.. un marito perfetto
Mia suocera grande troia 3
Mia suocera grande troia 2


    Racconto a Caso
Autore : cazzogrosso
non lo vedevo dal militare,ci contattiamo su facebook per caso

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1400
» Totale Autori
6046

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni