Benvenuto !
Entra o Iscriviti gratuitamente.


Home | Archivi | Scrivi Racconti | I Più Votati | I Più Letti | Ricerca Avanzata | Contattaci/Segnalazioni Abusi | Racconti e Storie Dal Vivo

    Categorie Racconti Erotici
» Autoerotismo
» Bisex
» Confessioni
» Cuckold
» Dominazione
» Esibizionismo
» Etero
» Feticismo
» Gay
» Incesto
» Lesbo
» Orgie/Gang Bang
» Prima Volta
» Scambio Coppia
» Tradimenti
» Travestirsi

  I migliori video porno gratis

titoli descrizione    ricerca avanzata



Pubblicato : 18-11-2009 | Autore : fefostyle
Categoria : Prima Volta | Totale Visualizzazioni : 30780 | Votazione :


  
fefostyle
spagnole


ah che bello essere un 25 enne con un cazzo che ti tira sempre..
modestamente son un bel figliolo..183..

e specialmente le amiche di mia mamma tutte sui 55 anni mi fan un sacco di complimenti lei mi aveva particolarmente colpito era porca ma porca..

capello lungo castano scuro..rossetto sempre rosa..

mi stringeva la mano come dire scopami al piu' presto minigonna attillatissima e calze nere velate..con stivale a punta

io in quel periodo stavo seguendo  una galleria d arte per conto di un mio parente..

e quasi sempre ero solo..

erano le 18.30 circa e mi stavo trastullando con il cel..

quando..entro' quella signora..con il suo fare da porca..mi chiedevo ma quante minigonne hai o e' sempre la stessa nera..

con queste calze..che sotto immaginavo gia' un reggi calze..mmm era una porcellona..era tondetta..una bella 5 gli feci la radiografia..

un bel taieur ..

buon giorno..fabio..

mi fai vedere le ultime opere esposte..son l amica..di tua mamma ed io ma certo..
signora..ma dai dammi del tu..mi fai sentire cosi' vecchia..

chiamami donatella..e mi prese a braccetto..
io ero timido e riservato..

e alle sue domande..che si stringeva contro me..mi venivano i sudori..

bello questo quandro..cosa significa..

ed io beh e' un quandro che ha una storia.ecc ecc..

e lei ammiccava..ma lo sai che hai due occhi stupendi..che verdi..

ed io grazie donatella..anche tu..non sei male..ohh si ma grazie..

e divento' rossa..anche lei..ma gli piaceva..

da matti essere corteggiata..che pezzo di 50 enne aveva un profumo da porca..

continuamo il giro,..con un nudo..

e lei disse bello questo nudo..

sempre tenendomi a braccetto..

ed io..si ma penso che anche tu faresti questo effetto..sparai sta frase..secca..

e lei rispose..con una risatina si con qualche chilo di troppo..

c era una buona intesa e lei aveva capito..che il giovane ragazzo in questione aveva un cazzo gonfio e tutto per lei..

ma mi faceva penare..le pene dell inferno..

erano..venute..poco piu delle..19..e me lo ricordero'..come ieri..

lei mi disse..fabio io lo so che ti piaccio e anche tu,..ed io ma ma ma..come un cretino mi misi a balbettare..

lei con una tranquillita'..di mamma mi invito' a chiudere la porta mezze luci..e si tolse il giacchino..

restanto con una maglia e la minigonna seduta su una sedia..a gambe mezze aperte..

aspettai che mi avvicinai in penombra..e usci' con una frase che ricordero' per sempre

dai..fabio vediamo cosa vorresti farmi..cosa vorresti fare a questa signora..

siamo soli..son tutta tua..

non potevo chiedere di meglio..non mi sembrava..vero,..

e stupidamente..posso e con una mano le tastai le cosce..
puoi puoi..

mmmm era stupenda..

sei bellissima gli dissi..anche tu,..lo sei..

ma dai..dimmi piu diretto cosa vuoi..

ed io..mettertelo..dietro..

oh si..questo volevo sentire..

e si alzo' dalla sedia..mettendosi in pancia in giu stesa a 90 su un tavolo..

cosi' vado bene?

ed io..si mmmm meravigliosa..

dai levami la gonna alza la zip..

dai fabio..son tua..

ed io..gliela sfilai..mmm porca..pensai..e lei..mi disse hai pensato che sono porca vero?..

ahha ma come hai fatto..

e allora dimmelo..

si porca porca..sei una porca..ti voglio inculare..tutta..

bravooo!! cosi' ti voglio..scopami fra un po'..e tutta...

intanto era in perizoma aveva un culo..che era una portaerei ci stavan 7 cazzi..

e gli aprii le gambe..e con una mano..sentendo se era calda..la fica..bramosa..bravo..bravo..

toglimi il perizoma..si..porco..

lei ormai..era..in quel momento la regina delle troie..

e glielo tolsi..ecco che sento la sua fica..con il palmo e bagnata..calda..e voglio scoparmela..

non resisto piu'..mi apro la patta..e il bottone..mi tiro giu' i panta a meta' gamba con i boxer..

e glielo infilo subito in fica..cosi' come'..

si gonfia'..in un secondo..ah ah..spaccami si si..inizio a scoparla..piu' forte..come un ossesso..

il cazzo eduro..e scivola..dentro come un pilota..

fabio..fabio..inizio' ad urlare..ti pregooo..lo voglio..in culo.

eccoti accontentata..e glielo ho messo in culo..si si..urlai anchio ti inculo ti inculo..

fabio fabio..vienimi in culo son la tua porca..

ed ecco..ooooh..che sborrata..in culo..mentre spingevo..spingevo..come un matto..

o mio dio..fabio..inizio'..mi stai riempiendo..lo sento..

e sborrai l ultima goccia..

bravo..mi disse..ora ci pensa.la donatella..

e si giro'..mmmm guarda che bel cazzettino moscio..

e inizio'..a leccarlo..con quelle labbra..carnose...ti piace il rosa..vero..

lo so..mmm e con una bocca da attrice..se lo mangiava incuciata..tutto..come un gelato..
da succhiare..come una cosa prelibata..ogni tanto guardandomi..come se aprovassi..

io ero in estasi..che il mio cazzo..si stava riprendendo..mmmm ripeteva movimento di bocca e polso..

brava..brava,,,e succhia succhia..

dai fammi vedere queste tettone..

e si alzo'la maglia..mmm che bella 5 un reggiseno bianco..

mentre succhiava..

slacciati il reggi e mi accontento' levandoselo..
era nuda..con gli stivali..neri..

e la maglia fino a meta'..

vuoi le mie tette fabio..io siii

e mi pompo' il cazzo con quelle due tettone..ahh che bello alternando con la bocca..
tutto questo sempre restando..incuciata..

sei la mia porca..gli ripetevo..e lei pompava sempre piu forte..
il mio cazzo..era ormai di legno..

e scapellato..pero' non mi veniva piu di sborare era solo un divertimento..

di succhia e spagna..succhia e spagna..

erano le 20..passate..e si alzo'..baciandomi..

mentre con una mano accarezzava le mie palle l asta..

son stata brava,,mi disse..

si da morire..ero ancora..eccitato..

vedi..ti ho accontentato..lo volevo pure io..


ora aiutami a rivestirmi..e iniziai a lacciarle il reggiseno a rimetterle su la mini..

e mi piaceva vederla..con gli stivali il reggi..sembrava na battona..di quelle degli anni 70,,

mi disse che per la mia eta'avevo un bel cazzo..

e se lo era gustato..

ma una donna non e' mai sazia quando prende gusto..e indovinate quella fu la serie di tante altre scopate..

in luoghi diversi..
e divento' un amica..di mia mamma e mia ancora piu speciale..all insaputa di nessuno..




ASCOLTA E RACCONTA STORIA DAL VIVO

1 2 3 4 5
Vota questo racconto!     Insufficente
Eccellente    



Racconti più letti nella categoria Prima Volta

prima... DONNA
Una domenica al mare con mio marito
La mia prima volta
confessione porno
MATTEO, IL SUPERDOTATO DELLA SCUOLA
porca di una amica di mia mamma 50 furiosa
La sua prima volta

Ultimi racconti nella categoria Prima Volta



Una consegna dall'odore acre
fu un'opera di bene
Una suora in famiglia
La mia prima donna
zia giulia
la prima volta di monica
Una gradita ospite 3


    Racconto a Caso
Autore : Anays
sesso in un albergo ad Hammamet

    Pubblicità

    Statistiche
» Totale Racconti
1400
» Totale Autori
6046

Top   

Copyright 2016 - confessioniporno.com. Tutti i diritti riservati.
Questo sito è vietato ai minori di anni 18

Termini e Condizioni